Skip to main content

Su Automazione News le soluzioni di Intelligenza Artificiale per le PMI manifatturiere

18 Marzo 2024
automazione news intelligenza artificiale a portata di pmi quin

Automazione News, portale dell’automazione di fabbrica e di processo con notizie e approfondimenti sull’automazione industriale nella Smart Factory, edito da Tecniche Nuove, ha raccontato la Demo Experience in MECSPE organizzata da MADE Competence Center Industria 4.0 insieme a 4 partner.

L’evento, che ha avuto luogo lo scorso 7 marzo a Bologna Fiere, nel corso della manifestazione MECSPE, ha visto coinvolti, oltre al MADE4.0, quattro partner del competence center milanese, tra cui Quin, che hanno presentato alcune interessanti soluzioni di Intelligenza Artificiale (IA) e le possibili applicazioni nelle PMI dell’industria manifatturiera. Un’occasione per comprendere come queste tecnologie oggi possano diventare accessibili anche per le PMI, e non essere una prerogativa esclusiva delle grandi imprese, e quali vantaggi competitivi tangibili possano portare.

Tra i casi della Demo Experience, quello di Quin, presentato dal Responsabile dell’Area AI & Data Analytics dell’Azienda, Francesco Falcolini, si è focalizzato in particolare su come l’intelligenza artificiale e il digital twin possano migliorare il benessere dei lavorati e la produttività.

“Quin ha illustrato proprio un caso in cui un’azienda ha richiesto di sviluppare un algoritmo capace di assegnare operatori diversi su linee di assemblaggio con lotti mutevoli, in base a fattori quali seniority, esperienza, specializzazione, carico di lavoro. L’operazione manuale che si è voluta digitalizzare era affidata ai capolinea che non avevano visibilità sulle varabili per compiere una scelta efficiente.

La complessità del progetto è che l’azienda non era in possesso di dati storici per addestrare l’algoritmo. È stato quindi sviluppato il Digital Twin della linea di assemblaggio e si è cominciato a raccogliere dati.

Grazie a questo primo set di informazioni e ai dati simulati (ottimizzati) si è addestrato il modello, consultabile dagli operatori tramite tablet. L’obiettivo è un continuo scambio di informazioni tra l’ambiente reale e quello simulato per garantire la sicurezza delle raccomandazioni” (Dall’articolo di Automazione News).

Leggi l’articolo completo: https://www.automazionenews.it/lintelligenza-artificiale-a-portata-di-pmi/