Skip to main content

Ottimizzare la produzione in un contesto complesso

Pibiplast con QUIN

Una Supply Chain flessibile e reattiva e una continua spinta verso l’incremento di produttività

Pibiplast si contraddistingue per un’ampia gamma di prodotti sia standard che customizzati ad un numero elevato di clienti localizzati in più di 35 paesi nel mondo, per un alto grado di innovatività nella propria proposta e per l’impegno nel campo della sostenibilità. A ciò si aggiunge una crescita continua da anni.

L’Azienda si trova ad affrontare la complessità tipica nella programmazione della produzione del settore plastico: la presenza di molte risorse, la necessità di pianificare puntualmente stampi e attrezzature, la necessità di ottimizzare i tempi di setup e la dimensione dei lotti, l’elevato impatto che può avere sull’intera catena produttiva l’indisponibilità di una risorsa, anche solo per un breve periodo.

L’attività di QUIN si è concentrata in particolare sulla strutturazione di un processo di scheduling in grado di garantire flessibilità di risposta e aumento della produttività, introducendo un potente strumento di schedulazione a supporto delle attività quotidiane.


  • La datazione degli ordini di vendita;

  • Il mantenimento di un piano aggiornato e ottimizzato della produzione;

  • L’ottimizzazione dei setup e l’incremento della produttività.

Scarica il case study
Gratis

Compila il form sottostante per ricevere l’articolo completo del case study.