Skip to main content

Il punto di vista Quin sul binomio Digitalizzazione e Sostenibilità su Sistemi&Impresa

7 Giugno 2024

Sul numero di maggio di Sistemi & Impresa, rivista redatta da Edizioni Este, una lunga intervista con Luca Comello, Head of Project & Innovation Management di Quin, che ha affrontato il tema della digitalizzazione sostenibile: non più una scelta, ma una necessità per le aziende che vogliono rimanere competitive.

Lo stesso piano Transizione 5.0 ha segnato un nuovo, importante capitolo nella strategia di innovazione e sostenibilità delle imprese italiane, promuovendo un’integrazione più stretta tra tecnologie digitali e principi di sostenibilità. Nell’intervista, Comello sottolinea proprio la stretta interconnessione tra digitalizzazione e la sostenibilità, e il ruolo fondamentale del monitoraggio dei processi e della raccolta di dati nella promozione di pratiche sostenibili: “oggi solo con la raccolta dei dati è possibile darsi degli obiettivi quantificabili e misurabili; in tal senso, la digitalizzazione e la sostenibilità sono due facce della stessa medaglia”.

L’articolo evidenzia inoltre come i progetti di digitalizzazione e sostenibilità richiedano un impegno a lungo termine, e suggerisce l’avvio di progetti “quick-win” per stimolare motivazione e cambiamenti organizzativi. Comello pone anche l’attenzione su un altro aspetto cruciale da tenere in considerazione nei progetti di digitalizzazione sostenibile: le Persone.

“La rapidità con cui si muove la tecnologia è di gran lunga maggiore di quanto veloce possa muoversi l’essere umano. Per questo è necessario innescare un percorso di Change Management e di accompagnamento delle persone, unica via per avviare un cambio culturale in azienda. Un’organizzazione digitale e sostenibile sarà anche più attrattiva per i nuovi talenti e manterrà alto l’engagement di chi già vive la realtà aziendale ogni giorno”.

Leggi l’articolo integrale: https://quinlive.it/wp-content/uploads/2024/06/SI_4_intervistaQuin_maggio.pdf