Skip to main content

World AI Cannes Festival 2023: Quin nella capitale dell’Intelligenza Artificiale insieme a Confindustria Udine

13 Febbraio 2023
waicf 2023 world artificial intelligence cannes festival quin

Dal 9 all’11 febbraio Cannes è diventata la capitale mondiale dell’Intelligenza Artificiale: la seconda edizione del World AI Cannes Festival ha accolto 15.000 visitatori, oltre 200 espositori provenienti da tutto il mondo, 300 relatori e 250 sessioni di workshop, conferenze e networking.

Per il secondo anno Quin ha avuto il piacere e l’onore di essere presente all’evento internazionale insieme alla Delegazione di Confindustria Udine, guidata ancora una volta dalla Vicepresidente Anna Mareschi Danieli. Il WAICF rappresenta una prestigiosa vetrina per le imprese, ma prima di tutto è una grande occasione di crescita e di confronto. “Un’ottima opportunità per stringere relazioni, farsi ispirare dai guru del settore e valutare soluzioni tecnologiche all’avanguardia“, come ci tiene a sottolineare l’AD di Quin, Fabio Valgimigli, al rientro da Cannes.

Quest’anno sono state tante le imprese italiane, startup e PMI innovative, presenti al WAICF, riunite per la prima volta all’interno del Padiglione Italia: un segnale importante per l’ecosistema italiano di aziende che operano in questo settore con forti competenze specialistiche e soluzioni innovative.

Merito di questa forte partecipazione italiana va certamente al lavoro svolto da Confindustria Udine (l’unica territoriale italiana presente nel 2022 – a cui quest’anno si sono unite le Delegazioni di Confindustria Trento, Confindustria Vicenza e Confindustria Piacenza) e dalla Vicepresidente Anna Mareschi Danieli, membro del Comitato d’Onore della manifestazione, che ha portato a Cannes il punto di vista delle imprese che operano nel comparto manifatturiero e che, come Quin, offrono competenze ed soluzioni nel campo dell’AI applicata ai processi.

Adesso per la nostra struttura interna di Business & Data Analytics e i nostri AI Scientist la sfida di tradurre il tutto in valore tangibile per il business dei nostri Clienti!” conclude Fabio Valgimigli.