Skip to main content

Il workshop di QGS sulla Sostenibilità nel Settore Ortofrutticolo a Macfrut 2024 su Italfruit. C’è anche Quin!

23 Maggio 2024
workshop quin qgs macfrut 2024

Il workshop di QGS, Talea Consulting e B2A, con la partecipazione di Quin, ha riscosso ampio successo e compare su Italiafruit News, testata dedicata ai professionisti del mondo ortofrutticolo, che ha voluto dare visibilità agli importanti contenuti trattati da tutti gli speaker.

L’articolo fornisce un chiaro resoconto degli interventi dei relatori sul tema della sostenibilità, evidenziando come questa non possa essere implementata senza la trasformazione digitale.

Quin ha avuto il grande piacere di partecipare attivamente al workshop con Luca Comello, Head of Project Innovation Management di Quin, che ha introdotto il tema sottolineando proprio come non possa esistere sostenibilità senza tecnologia e digitalizzazione – e viceversa. Facendo leva sulle sue competenze, conoscenze ed esperienza nell’ambito dell’innovazione e trasformazione sostenibile, Comello ha evidenziato quanto ampio e attuale sia il tema della sostenibilità, spesso trattato in termini troppo generali per la sua complessità. A questo riguardo ha sottolineato come l’approccio Quin sia centrato, tecnico e significativo in termini di reali e concreti interventi di trasformazione digitale e green; una metodologia, quella di Quin, definibile sovversiva rispetto alle consuete pratiche con cui le organizzazioni iniziano o sviluppano percorsi di cambiamento.

Mauro Molinari, Manager dell’Industry Agroindustria di QGS, ha sottolineato che “Il sistema ERP è il cuore pulsante di tutto ciò che accade in azienda, e si parte da qui per costruire il bilancio di sostenibilità, poiché contiene tutte le informazioni e i dati necessari al suo sviluppo”. Molinari ha quindi rimarcato l’importanza dell’adozione e dell’uso corretto degli strumenti informatici per raggiungere gli obiettivi aziendali in termini di sostenibilità. Passaggio fondamentale, questo, senza il quale non è strategicamente funzionale poter pensare di ottenere risultati tangibili in termini di efficientamento delle risorse e rispetto delle normative ambientali.

Questo evento ha dimostrato come l’integrazione tra tecnologia e sostenibilità sia essenziale per il futuro delle imprese del settore ortofrutticolo e dunque per essere competitivi, trasparenti, efficienti e generare valore dalle proprie attività.

L’articolo completo è consultabile qui: https://www.italiafruit.net/la-sostenibilita-passa-da-una-buona-digitalizzazione